home archivio FAD
CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

 

 

CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

 

PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE DI

 

“PROGETTISTA FORMATORE”

 

Anno 2013 – 2014

 

 

Proteo  Fare Sapere, associazione professionale riconosciuta dal M.I.U.R. come soggetto qualificato per la ”Formazione ” ai sensi del DM dell'8/06/2005, inserito nel Comitato delle Associazioni professionali dei docenti e dei dirigenti scolastici (Decreto MIUR n. 34/2010); promuove la “Certificazione delle competenze di progettista formatore”  con particolare riferimento alle attività di progettazione e formazione rivolte a chi opera, a qualsiasi titolo, nel vasto mondo della conoscenza.

 

I candidati che dimostreranno e comproveranno competenze e capacità professionali adeguate, otterranno l’apposito Certificato, rilasciato da Proteo Fare Sapere e saranno iscritti all’albo dei “Formatori” per le professioni non altrimenti regolamentate. 

 

Il percorso della certificazione si struttura nelle seguenti fasi:  

 

A) Domanda e ammissione (senza oneri)

 

La domanda di partecipazione  va inviata, corredata dal curriculum professionale a segreteria@proteofaresapere.it  

 

Il curriculum, preferibilmente compilato secondo il modello europeo, deve  dichiarare almeno due dei seguenti requisiti:

 

1.     Partecipazione a due corsi di formazione nell’ultimo triennio.

2.    Direzione di due corsi di formazione-aggiornamento.  

3.    Essere stato progettista, relatore, coordinatore od organizzatore in almeno due corsi o attività di formazione-aggiornamento.

4.    Pubblicazioni: testi, articoli su riviste, interventi vari…

5.    Possesso di titoli specifici.

 

L’ammissione al percorso successivo viene comunicata direttamente dal tutor preposto a vagliare e validare i requisiti di accesso.

 

Chi viene ammesso sarà invitato a regolarizzare l'iscrizione al corso con pagamento della quota di 200,00 euro (comprensivi della quota - 10,00 euro - di iscrizione a Proteo, anno 2014) a favore dell’ Associazione Proteo Fare Sapere - Via Leopoldo Serra, 37 - 00153 Roma, specificando nella causale “nominativo e corso progettista formatore”, tramite:

 

-          c/c postale n. 41944505,

 

-          c/c bancario cod. Iban: IT 36 R 03127 05006 0000 0000 1059

 

-          modalità on-line c/c paypal (cliccare su bottone Paga adesso)  

 

Opzioni Pagamento

Gli estremi del versamento dovranno essere inviati all’indirizzo email della Segreteria Nazionale Proteo Fare Sapere: segreteria@proteofaresapere.it per ricevere  la password di accesso alla piattaforma www.proteoformazione.it  dove è presente il corso "PROGETTISTA FORMATORE".

 

 

B): Fase operativa

 

Il corso conduce il corsista ad affinare le competenze necessarie a elaborare progetti di formazione secondo il protocollo Proteo.

 

A conclusione del corso il corsista dovrà:

 

1.     Elaborare un progetto di formazione rivolto esclusivamente ad adulti  (sarebbe ottimo anche poter realizzare l’attività e relazionarne lo svolgimento). Nel caso si intenda usufruire di un progetto già effettuato o già elaborato, si tratta di inviare una dettagliata analisi tra il progetto stesso ed il protocollo di Proteo appreso durante il corso, segnalando le somiglianze, le differenze e il confronto fra i punti di forza e i punti di debolezza dei due modelli di progettazione.

2.    Inviare il progetto direttamente al tutor.

3.    Redigere un “Portfolio professionale”.

4.    Rispondere a un questionario a domande aperte.

 

Si viene ammessi alla certificazione  solamente se,  ad insindacabile giudizio del tutor, viene approvato il progetto presentato. In caso contrario, il progetto dovrà essere rielaborato sulla base delle indicazioni del tutor.

 

 C) Certificazione e registrazione

 

Quest’ultima fase si svolge, a scelta del candidato,  a Roma o Bologna nelle sedi che saranno comunicate ai diretti interessati e si articola in:

 

1.     Consegna del  “Portfolio professionale” al Presidente della commissione con esame dello stesso.

 

2.    Un colloquio con una commissione costituita da componenti del Comitato Tecnico Scientifico di Proteo; oggetto del colloquio sarà il progetto presentato, le esperienze formative pregresse e  il questionario compilato in precedenza.

 

In caso di esito positivo sarà consegnato al candidato il Certificato di progettista formatore con inserimento nell’albo dei formatori di Proteo Fare Sapere.

 

Le sessioni di certificazione si svolgeranno nel mese di Settembre 2014, le date delle altre sessioni saranno concordate direttamente con il tutor.